Notizie

immagine Un formaggio per chi ha insufficienza renale

Un formaggio per chi ha insufficienza renale

I pazienti con insufficienza renale o in dialisi devono seguire una dieta rigida, che, tra le altre cose, esclude i formaggi a causa del loro contenuto di fosfati. Ma la situazione potrebbe cambiare, grazie a una nuova tecnologia (FriP), brevettata dal Dott. Gianluigi Ardissino (specialista della Nefrologia, Dialisi e Trapianto pediatrico al Policlinico di Milano) insieme ad un imprenditore di prodotti caseari. Grazie a questa collaborazione, sono stati prodotti formaggi i cui fosfati non vengono assorbiti dall'intestino, ma eliminati. Il brevetto, registrato dal Policlinico, è stato concesso gratuitamente ad alcune aziende casearie per favorirne la diffusione sul territorio.